malpensanet
HOMEPAGE     CONTATTI     AREA CLIENTI     CHI SIAMO     DOVE SIAMO     SERVIZI     NETWORK     PARTNER     QUALITA'     NEWS     AFFILIAZIONE     PROMOZIONI
DETTAGLIO NOVITÀ
TUTTE LE NOVITÀ


25.01.2012
CREDITOADESSO - ANCHE QUESTA VOLTA SI SONO DIMENTICATI DI NOI!

Gentili colleghi e fornitori.

La Regione Lombardia ha stanziato 500.000.000 di euro per consentire alle PMI di accedere a linee di credito con i propri Istituti Bancari.

L’iniziativa intende sostenere le micro, piccole e medie imprese operanti in Lombardia finanziando il fabbisogno di capitale circolante connesso all'espansione commerciale mediante l'erogazione, in compartecipazione con il sistema bancario, di finanziamenti chirografari.

Abbiamo purtroppo constatato che l'intervento finanziario a favore delle PMI, pubblicato mercoledì 30 novembre 2011, esclude il codice ATECO 81-00 (che comprende le imprese di servizi di pulizia e disinfestazione) mentre include settori continui come i magazzinieri, servizi generici per gli uffici.
La ragione di questa scelta non è motivata e, a prima vista, appare discriminatoria (non è la prima volta che la nostra categoria risulta esclusa dai bandi di finanziamento regionali senza evidenti motivi).

Non dimentichiamo che le nostre imprese negli ultimi anni hanno continuato ad investire ed assumere.

Il settore del cleaning sta svolgendo un importante ruolo economico ed anche sociale: quanti altri settori hanno la possibilità di assumere persone che, magari perso il posto di lavoro in età avanzata, non avrebbero altre possibilità di rientrare nel modo del lavoro?

Purtroppo anche noi stiamo subendo, come tutti, i duri colpi della crisi che porta i nostri Clienti a ritardare i pagamenti e le banche a restringere la concessione del credito.

Col supporto di UCI (Unione Commercio Industria) abbiamo promosso una petizione per richiedere alla regione Lombardia l'estensione delle agevolazioni anche alla nostra categoria.

Alleghiamo il file della petizione, se d'accordo con l'iniziativa, non esitate a contattarci.

Ci auspichiamo una forte adesione!

scarica PDF